Il telescopio James Webb ha “fotografato” una stella in formazione

Cattura

Nelle immagini inviate dal telescopio spaziale James Webb stavolta possiamo ammirare le caratteristiche finora nascoste di una stella all’inizio della sua vita.

Il James Webb Space Telescope  della NASA ci ha rivelato le caratteristiche fino ad oggi nascoste della protostella che si trova all’interno della nebulosa oscura L1527, Questo tipo di nubi, in questo caso si tratta di una nube che è all’interno della regione di formazione stellare nella Costellazione del Toro, sono visibili solo alla luce infrarossa, rendendola quindi un bersaglio ideale per la fotocamera a infrarossi vicini (NIRCam) di Webb. Nonostante il caos che si vede attorno a L1527, questo sistema ha all’incirca “appena” 100.000 anni, quindi si tratta di un corpo relativamente giovane. Protostelle come queste, che sono ancora avvolte in una nube oscura di polvere e gas, hanno ancora molta strada da fare prima di diventare “stelle” a tutti gli effetti. L1527 non genera ancora la propria energia attraverso la fusione nucleare dell’idrogeno, una caratteristica essenziale delle stelle. La sua forma, sebbene sia per lo più sferica, è ancora instabile e possiede una massa che va dal 20 per cento al 40 per cento della massa del nostro Sole. 

Fonte: FOCUS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *